Osservatorio pubblicazioni europee

 

La Fondazione Asser (Asser Institute), con sede a L’Aja, Paesi Bassi, ha di recente pubblicato una raccolta di articoli relativi al Procuratore Europeo (EPPO).

Questa pubblicazione è di grande interesse poichè essa studia le conseguenze giuridiche e pratiche dell’avvenuta creazione dell’EPPO sulla base della cooperazione rafforzata, ovvero del fatto che solo 21 Paesi Membri dell’Unione Europea vi hanno aderito, lasciando quindi ‘amputata’ la giurisdizione dell’EPPO sul resto del territorio dell’Unione.

Gli Autori, tutti esperti internazionali di fama, studiano questo problema nei sui vari aspetti, proponendo anche delle soluzioni concrete onde assicurare il buon funzionamento dell’EPPO.

La raccolta include 13 articoli, in lingua inglese, incentrati su questi temi principali: prospettive esterne e interne dell’EPPO; visione d’insieme e recenti sviluppi durante la Presidenza olandese dell’UE; il punto di vista del Parlamento Europeo; il regolamento sull’EPPO e problemi relativi al principio di sussidiarietà; l’EPPO e i diritti fondamentali; la Direttiva PIF ovvero “l’arma spuntata” dell’EPPO; reati accessori e principio del ne bis in idem; l’EPPO e il nuovo Mandato Europeo di Ricerca delle Prove; scelta del foro e rimedi giurisdizionali effettivi; relazioni Eurojust – EPPO; raison d’être dell’EPPO; l’EPPO: cronaca di un fallimento?

Il titolo originale della raccolta, è “Shifting Perspectiveson the European PublicProsecutor’s Office”.

L’indice degli articoli può essere consultato direttamente sul sito della Fondazione Asser:

http://www.asser.nl/upload/documents/20180201T100705-Frontmatter%20incl%20Table%20of%20Contents.pdf

Per acquistare la raccolta: https://www.springer.com/gp/book/9789462652156

La Fondazione Asser in breve:

la Fondazione nasce quale istituto inter-universitario specializzato in diritto pubblico e privato internazionale, e in diritto europeo.  Suo obiettivo principale è quello di favorire la ricerca e incoraggiare lo scambio di ideee ed esperienze non solo fra ricercatori ma anche fra operatori del diritto e funzionari internazionali. La Fondazione organizza frequenti conferenze, seminari e corsi di formazione, sempre su temi di grande attualità. Inoltre, la Fondazione pubblica articoli, analisi e richerche di grande interesse.

Maggiori informazioni sono disponibili sul sito web della Fondazione: http://www.asser.nl/about-the-institute/cooperation/

ForoEuropa continuerà a seguire le attività della Fondazione Asser per i suoi lettori, segnalando tempestivamente sul sul suo sito le attività di interesse.