TERRORISMO ED IMMIGRAZIONE STANNO DISTRUGGENDO L'UNIONE EUROPEA?

Autore: Dott.ssa Laura De Rose

 

Quali che ne siano le cause e le ragioni vere, multi-fattoriali oppure eventi studiati a tavolino dai grandi manovratori del mondo, terrorismo e immigrazioni stanno distruggendo l'Unione Europea. Nel linguaggio dell'economia classica, ciò che impedisce al sistema economico di funzionare come farebbe spontaneamente, cioè bene, sono le esternalità negative, le quali sono fattori dirompenti, a cui il sistema deve adattarsi per non soccombere.  

E' noto come l'individuazione dei mezzi per affrontare le esternalità sia un processo difficile e incerto, e quale sia il prezzo, non solo economico, ma anche sociale e culturale, di ritrovati equilibri.

E`difficile argomentare in quattro parole, ma mi sembra che l'Unione Europea non sia strutturalmente in grado di far fronte a queste emergenze, anche per delle ragioni storiche:

- il Mercato Comune era il massimo confine esterno dei paesi fondatori reduci dalla Seconda Guerra Mondiale.

- la forza rivoluzionaria del pensiero di J. Monnet e delle 4 libertà si giustifica in questo preciso contesto.

- nonostante gli sforzi compiuti a partire dall'ultimo ventennio del XX secolo, né l'Unione, né tantomeno il Consiglio d'Europa, ancor meno equipaggiato, sono riusciti a cementare l'Europa, facendone almeno un sistema federale.

-  intanto, la posizione dell'Europa è cambiata definitivamente in un mondo globalizzato e multi-polare, rispetto al quale l'Unione si pone come un sistema chiuso e fragile nello stesso tempo, come stiamo vedendo in questi giorni. 

Il mio pessimismo ha raggiunto i massimi livelli dopo aver letto, appena ieri, una dichiarazione del Presidente della Commissione, il quale, volendo ammonire i Capi di Stato dei Paesi Membri, ha detto che se Schengen fallisce, fallirà anche l'euro. Mi sono trovata a riflettere su quest'affermazione, apparentemente di buon senso, ma che mi ha disturbato immediatamente: riuscirà Juncker a realizzare a che punto dichiarazioni di questo tipo possano mettere in pericolo ciò che resta dell'Europa? 

 

Dott.ssa Laura De Rose, esperta di diritto comunitario.