AIUTI FINANZIARI EUROPEI PER I FLUSSI MIGRATORI

A cura di Laura De Rose

 

Durante il mese di agosto, l'UE ha deciso di stanziare fondi ingenti al fine di aiutare gli Stati Membri a fronteggiare l'emergenza "immigrazione". L'Italia è il beneficiario più importante, come descritto nell'allegato Comunicato Stampa, che può anche essere consultato su: http://europa.eu/rapid/press-releaseIP-15-5483it.htm  

I lettori interessati potranno trovare maggiori dettagli sui tipi di azioni e progetti finanziabili dall'UE cliccando sui links verso i rispettivi programmi. I più maliziosi potrebbero osservare che il denaro non può compensare la mancanza di volontà politica, in particolare di una politica programmatica europea nel settore. I più realisti si limiteranno a sperare che si tratti di denaro destinato ad essere bene speso, e che i finanziamenti UE riescano ad aiutare il "capacity building" nei territori di prima accoglienza, che sono quelle, non dimentichiamolo, fra le più povere dell'Unione Europea. 

Vedi Comunicato stampa