Stato dell’Unione 2017

Autore: Dott.ssa Laura De Rose

 

 

Il 13 settembre 2017 il Presidente della Commissione europea Jean-Claude Juncker ha pronunciato il suo discorso annuale sullo stato dell'Unione europea al Parlamento europeo.

Il discorso fa il punto dell'attuale situazione politica ed economica dell'Europa. È l'occasione per rivedere il lavoro svolto dall'UE nell'anno precedente e guardare alle priorità dell'anno venturo.

Il bilancio della Commissione sulla situazione attuale dell’Unione è, in generale, piuttosto positivo: la crescita economica è in ripresa, e, con essa, la fiducia dei cittadini europei.

L’obiettivo per il futuro è di costruire un’Unione più unita, più forte e più democratica entro il 2025. Le iniziative proposte per raggiungere quest’obiettivo sono numerose e toccano tutti i campi, tra i quali, solo per citarne alcuni: l’economia, la protezione dell’ambiente, la lotta contro il cybercrime e il terrorismo, la gestione dei flussi migratori, rispetto ai quali l’Italia ‘sta salvando l’onore dell’Europa’, come può leggersi nel discorso di Juncker.

Vi sono anche numerose proposte concrete, quali la creazione di un’agenzia europea per cyber sicurezza, di un’unità europea che faciliti lo scambio di informazioni fra la polizia e i servizi segreti onde facilitare la lotta contro il terrorismo, nonché l’ampliamento delle competenze della nuova Procura Europea ai reati di terrorismo.

Il 13 settembre, giorno del discorso del Presidente della Commissione, è il punto di partenza di una tabella di marcia, che riguarda tutte le tappe importanti del nuovo programma della Commissione fino a giugno 2019, cioè fino alle prossime elezioni del Parlamento europeo.

Questo nuovo programma per l’Unione ha anche l’ambizione di ‘neutralizzare’, potrebbe dirsi, l’impatto negativo della Brexit: il 30 marzo 2019, cioè esattamente all’indomani dell’uscita definitiva del Regno Unito, la Commissione propone di organizzare un Summit dei 27 Paesi Membri dell’Unione al fine di definire e preparare insieme i prossimi traguardi del progetto ‘Unione Europea’. 

La versione  scritta del discorso di Juncker e la tabella di marcia sono disponibili, insieme ad altri documenti, sul sito Europa, nella sezione dedicata allo ‘Stato dell’Unione 2017’, cui puo’ accedersi cliccando su questo link: https://ec.europa.eu/commission/state-union-2017_it

 

Dott.ssa Laura De Rose, esperta in Diritto Comunitario.